DIN 51731

La normativa DIN 51731 nella versione in vigore è solamente in parte adatta a giudicare la qualità e l’idoneità del pellet . Questo sia per i valori limite molto generosi che lasciano a disposizione del produttore uno spettro dei singoli parametri molto ampio, sia per la mancanza di controlli esterni sul pellet.

In Austria, dove i pellet erano conosciuti e usati ben prima che in Germania, è stata creata la normativa ÖNORM M 7135, che prevede dei parametri molto più severi, lasciando meno spazio a diversità del combustibile. Molti produttori hanno scelto l’ÖNORM M 7135 e i suoi parametri come base per la progettazione e la vendita di stufe e riscaldamenti a pellet. Stufe a caldaie a pellet sono state costruite per raggiungere la massima potenza ed il massimo rendimento bruciando pellet di legno che corrispondono ai parametri ÖNORM e DINplus.

Avviso

Pellet di legno che sottostanno solamente alla DIN 51731 non sono consigliati da alcuni produttori di caldaie a pellet per la combustione nei loro macchinari.

ParametroUnità di misuraDIN 51731
Diametromm4-10
Lunghezzamm<50
Potere calorificoMJ/kg17,5-19,5
Potere calorificokWh/kg4,7-5,3
Resistenza all‘abrasione%no
Peso specificoKg/dm³>1,0 – 1,4
Percentuale ceneri%<1,5
Umidità residua%<12
Percentuale zolfo%<0,08
Percentuale cloro%<0,03
Percentuale azoto%<0,30
Controlli esterni no
Adittivi di pressatura%no
Controllo no

Naviga qui Scegli la lingua: Home | Mappa del sito | Deutsch | English | Français

Navigazione:

CMS